Ricerca catalogo online:
Area clienti: non registrato in
 

 
 
Highlights


Informazioni su prodotti o applicazioni di particolare utilità per la clientela.



Elementi per il bloccaggio idraulico dei pezzi

Cilindri idraulici per movimenti lineari di qualsiasi tipo

Centraline di bloccaggio e industriali | Generatori di pressione idraulica

Tecnica dei montaggi e della manipolazione

Tecnica lineare e di azionamento

Soluzioni di sistema per la tecnica di produzione




Elementi per il bloccaggio idraulico dei pezzi


Elementi di bloccaggio a posizione variabile
Bloccaggio e irrigidimento con un unico elemento

L'elemento di bloccaggio a posizione variabile è costituito da una piccola morsa idraulica con due ganasce mobili. Viene utilizzato per il bloccaggio del pezzo a guisa di pinza (flottante) indipendentemente dalla sua posizione senza deformarlo e in questo modo lo supporta.
L'elemento di bloccaggio a posizione variabile ha un effetto antivibrante e sopporta forze di lavorazione in tutte le direzioni.

H-S003 | Tabella di catalogo B1.732 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo






Staffa ad articolazione scorrevole – versione compatta
Elevata forza di bloccaggio con piccole dimensioni

La staffa ad articolazione scorrevole ha una forza di bloccaggio particolarmente elevata in relazione alla superficie di base. Per questo è adatta a operazioni di bloccaggio su macchine ad alto
rendimento e dove si dispone di poco spazio sull'attrezzatura.
I pezzi possono essere introdotti liberamente dall'alto.
Grazie all'equipaggiamento di serie con un raschiatore metallico per la protezione dello stelo pistone,
è possibile ottenere una durata particolarmente elevata. Come accessorio si possono richiedere rilevamenti induttivi o pneumatici della posizione della leva di bloccaggio.

H-S002 | Tabella di catalogo B1.8242 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo






Elemento irrigiditore autobloccante
Nessun cedimento del pezzo anche se la pressione si abbassa.

L'elemento irrigiditore autobloccante garantisce la massima sicurezza del processo.
Il perno di appoggio viene mantenuto in posizione da un autobloccaggio anche in caso di caduta della pressione. Il pezzo non cede.
Grazie al funzionamento a doppio effetto questo elemento irrigiditore autobloccante è particolarmente adatto ai processi automatizzati. Infatti, le posizioni arretrate ed estese del perno di appoggio possono essere rilevate anche pneumaticamente.

H-S001 | Tabella di catalogo B1.930 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo







Cilindri idraulici per movimenti lineari di qualsiasi tipo


Cilindri a basetta con corpo in bronzo
Rilevazione delle posizioni dei pistoni.

I corpi in lega di bronzo non magnetizzabile permettono il rilevamento della posizione del pistone con sensori magnetici esterni. Rispetto ai
corpi in alluminio, quelli in bronzo ad alta resistenza permettono corse idrauliche fino a 500 bar, necessarie,ad esempio, nei processi di piantaggio e di taglio. I sensori magnetici sono applicati sul corpo in modo scorrevole, consentendo la rilevazione continua delle posizioni dei pistoni.

H-S003 | Tabella di catalogo B1.553 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo






Cilindro a basetta con smorzamento e controllo della posizione finale
Per evitare arresti troppo bruschi – Controllo dei processi

Il cilindro a basetta con smorzamento della posizione finale impedisce un arresto troppo brusco del
pistone nel corpo del cilindro. Nelle applicazioni con una velocità del pistone più elevata,
se sullo stelo del pistone viene applicata una massa aggiuntiva, oppure se non è possibile un dispositivo
esterno per l'arresto della massa, lo smorzamento della posizione finale può essere impiegato in modo vantaggioso. Lo smorzamento è regolabile e garantisce un'adattamento ottimale al processo.
Per il controllo del processo, come accessorio sono disponibili sensori resistenti alle alte pressioni.

H-S002 | Tabella di catalogo B1.530 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo






Mini-spintore RM - lo spintore idraulico con le dimensioni del cilindro a basetta
La soluzione per i lavori con forza trasversale e spazio di montaggio ridotti

Il mini-spintore RM è un cilindro a basetta compatto con quattro colonnine di guida
integrate, per assorbire le forze trasversali e le coppie.
Sulla piastra frontale possono essere fissati carichi utili o piccoli stampi.
Il collegamento idraulico viene effettuato alternativamente tramite raccordo filettato o canalizzazione. Per il controllo della posizione del pistone possono essere richiesti come accessori interruttori di finecorsa o sensori induttivi, che sono in grado di controllare tutte le posizioni della piastra portautensili e del pistone.

H-S001 | Tabella di catalogo B1.7384 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo







Centraline di bloccaggio e industriali | Generatori di pressione idraulica


Centralina idraulica con sistema di regolazione della pressione
Regolazione semplice, rapida e sicura della pressione d'esercizio

Per le applicazioni per le quali viene cambiata spesso la pressione di esercizio, le centraline idrauliche con il sistema di regolazione della pressione offrono molti vantaggi supplementari.
La pressione di esercizio viene regolata semplicemente in modo manuale su di una valvola meccanica limitatrice della pressione e un sistema meccanico a mandrino. L'unità elettronica con visualizzazione digitale della pressione d'esercizio comanda la pompa e verifica contemporaneamente la presenza di eventuali guasti nel sistema.

H-A001 | Tabella di catalogo D8.011.1 Tedesco Inglese Francese Italiano Spagnolo







Tecnica dei montaggi e della manipolazione


Programma modulog per la tecnica della manipolazione
Nuovo programma di produzione completo per la manipolazione di pezzi fino a 1000 kg

Il sistema modulog è costituito da singoli moduli ciascuno dei quali esegue una funzione di base nella manipolazione dei pezzi.
Sono disponibili moduli per la rotazione orizzontale e verticale, per il ribaltamento ed il sollevamento di pezzi. L'offerta viene completata da moduli posizionabili su carrello o pavimento per lo spostamento o il montaggio delle unità.
Tutti i moduli sono unità funzionali complete trasformabili in modo semplice in unità multifunzionali. E' così possibile realizzare molteplici possibilità al fine di utilizzare il sistema più adattato ad ogni specifica esigenza.

Ulteriori dettagli sul nuovo programma modulog sono disponibili nel nostro nuovo catalogo "Tecnica dei montaggi e della manipolazione"

H-M004 | Opuscolo "Gamma dei prodotti modulog" Tedesco  Inglese  Francese  Spagnolo
                  Opuscolo "Combinazioni di moduli modulog" Tedesco  Inglese  Francese  Spagnolo






Pressa con il controllo della forza di piantaggio e rappresentazione grafica
Garanzia ottimale della qualità dei collegamenti tra le presse

Al giorno d'oggi la qualità richiesta per la creazione di collegamenti longitudinali di presse è elevata. Per garantire tale qualità la pressa con controllo della forza di piantaggio è uno strumento particolarmente adatto. Il processo di piantaggio viene rappresentato graficamente e valutato rispetto a forza e percorso sulla base di dati configurabili in precedenza. In caso di errori nel processo di piantaggio la pressa viene fermata e l'utente deve cancellare l'errore. La sicurezza dell'operatore è garantita da un azionamento a due mani.

H-M003 | Tabella di catalogo P6.6062 Tedesco  Inglese  Francese







Tecnica lineare e di azionamento






Soluzioni di sistema per la tecnica di produzione


Attrezzatura d'inversione e bloccaggio flessibile
In questo modo la vostra macchina utensile standard potrà essere perfezionata per eseguire una lavorazione multipla precisa, flessibile e con tempi di allestimento ottimizzati
 
Su di una piastra di base è montato un divisore, il cui disco viene posizionato e bloccato con un sistema di bloccaggio a punto zero. Sul disco divisore è fissata l'attrezzatura di bloccaggio idraulico, sulla quale si trovano elementi di bloccaggio radiale, i cui inserti vengono serrati idraulicamente.
Il divisore contiene l'alimentazione idraulica. La pressione idraulica viene prodotta da una centralina di bloccaggio.
Come cuscinetto di spinta viene utilizzata una contropunta regolabile idraulicamente.

H-Y001 | Informazione tecnica Tedesco Inglese